Convenzione sui diritti per l’infanzia e l’adolescenza

news_stilton_diritti

I bambini si sono messi in gioco. Grazie ad una proposta dell’Autorità garante per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, la dott.ssa Filomena Albano, cinquemila alunni delle scuole primarie – dal Friuli alla Sicilia – hanno aderito al progetto promosso dall’Agia insieme all’associazione Così per gioco e hanno lavorato sugli spunti offerti dal libro di Geronimo Stilton La Costituzione italiana raccontata ai ragazzi e dalla Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

In un numero speciale dell’Eco del Roditore, presentato in occasione del Salone Internazionale del Libro di Torino, sono stati raccolti alcuni dei diritti che i bambini hanno scritto partendo dai loro bisogni.

Tutti i giovani “legislatori” hanno espresso i loro desideri con la spontaneità che li caratterizza, e colpisce la franchezza con cui si rivolgono agli adulti per rivendicare ciò che molte volte si dà per scontato: avere del tempo libero da organizzare come meglio credono, frequentare scuole “pulite e dignitose”, essere curati tempestivamente.

Quanto ai grandi, ce n’è per tutti: i genitori non dovrebbero costringere i figli ad ascoltare i loro assurdi litigi e anche gli adulti, quando sbagliano, “dovrebbero andare in punizione”! Nelle scuole i grandi devono “prendersi cura dei piccoli” e aiutarli “a crescere e lavorare bene.”

Questi nuovi diritti proposti dai bambini sono una bella lezione per tutti noi. Da imparare subito, in fretta, e da mettere in pratica ogni volta che abbiamo davanti uno di loro, sia esso alunno, figlio o nipote.
Senza dimenticare che dobbiamo guardarli riconoscendo la loro diversità, perché “tutti sono uguali, ma meravigliosamente diversi al tempo stesso”.

Qui puoi scaricare il numero speciale dell’Eco del Roditore con i diritti scritti dai bambini: uno spunto davvero interessante per avviare anche nella tua classe un percorso sul tema dei diritti per l’infanzia.

Iscriviti anche tu!

Gentile insegnante, iscrivendoti al sito potrai accedere a tutti i materiali didattici e scaricarli gratuitamente.
Attraverso le newsletter potrai inoltre essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative per la scuola.

Iscriviti subito

Trova la scheda didattica

  • Scegli la classe

  • Scegli il livello

  • Scegli l'obiettivo

  • Scegli il tema

  • Scegli la sezione