Schede di lavoro

ladrodinotizieschede

sezione
Leggere è un'avventura stratopica,
Leggiamo insieme

obiettivo di apprendimento:

  • Tema: relazioni e persone, tempo libero
  • Classe:
  • Livello:




Un percorso attivo e motivante a sostegno della lettura di Lo strano caso del ladro di notizie: per comprendere, entrare da protagonisti nella storia, rielaborare il testo.

Attività proposta a due livelli: accompagna la fase di approccio al libro e stimola l’anticipazione.

La scheda, al livello più semplice, propone una attività che stimola l’osservazione puntuale dell’immagine, riservando i relativi commenti a una conversazione in classe; al livello più avanzato i bambini sono invitati a osservare guidati da alcune domande cui devono rispondere.

Attività proposta a due livelli, che aiuta a identificare i protagonisti e a coglierne il ruolo nella vicenda. Dopo la compilazione della scheda, possiamo invitare i bambini a descrivere i personaggi con una conversazione che può concludersi scrivendo le loro qualità e/o semplici frasi che ne descrivano il carattere e il comportamento.

Attività proponibile dalla fine della classe prima. A un livello più evoluto, continua il lavoro di identificazione dei personaggi, chiedendo questa volta di riconoscerli attraverso una conversazione telefonica che rimanda implicitamente alle caratteristiche dei personaggi e alla loro interazione.

Attività adatta a qualunque livello strumentale: i più grandi scriveranno frasi complete, i più piccoli proveranno a scrivere qualcosa secondo le loro capacità. L’attività ha lo scopo di aiutare i bambini a ricostruire alcuni momenti della vicenda e a rielaborarla creativamente.

I bambini sono invitati a mettersi nei panni dei protagonisti e a cimentarsi come detective: sono schede che vanno proposte nel corso della lettura, interrompendo la stessa per lasciare spazio alle ipotesi dei bambini. È bene non affrettarsi a verificare le soluzioni alla fine del libro, ma lasciare che emergano via via conferme o smentite. Vengono proposte attività a livelli diversi di difficoltà.

La scheda, adatte alle classi prima-seconda, presenta una attività che può essere in collegamento con il curricolo di matematica: si tratta infatti di mettere in ordine gli ingredienti dei vari strati delle lasagne, dal primo all’ottavo e dal basso verso l’alto.

 

Attività finalizzata alla ricostruzione di una sequenza temporale. La vicenda è scandibile attraverso gli scoop giornalistici che la punteggiano: vengono proposti quindi i titoli dei quattro articoli riportati nel testo con la richiesta di metterli in ordine di pubblicazione.

Attività a un livello piuttosto evoluto, porta l’attenzione su un messaggio importante del libro e chiede ai bambini di giudicare l’atteggiamento di un personaggio, disposto a inventarsi le notizie pur di fare uno scoop. Con i più grandi, si può estendere la riflessione al mondo dell’informazione.

 

Lascia un Commento

Iscriviti anche tu!

Gentile insegnante, iscrivendoti al sito potrai accedere a tutti i materiali didattici e scaricarli gratuitamente.
Attraverso le newsletter potrai inoltre essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative per la scuola.

Iscriviti subito

Trova la scheda didattica

  • Scegli la classe

  • Scegli il livello

  • Scegli l'obiettivo

  • Scegli il tema

  • Scegli la sezione